La nostra filosofia

La nostra filosofia

La nostra filosofia

Un sito di recensioni su terme e spa? Ma è proprio necessario? Ci sono già Tripadvisor, Google, Youspa ed altri siti del settore…

E’vero, i siti in oggetto rappresentano già una buona soluzione per orientarsi nel variegato mondo del benessere. Ma le recensioni sono scritte da utenti di tutte le fasce: c’è la coppia di fidanzati che va alla ricerca del week-end romantico, l’anziano che ricorre alle cure termali per lenire i suoi malanni cronici, il single in tutte le sue innumerevoli tipologie (perchè è errore delittuoso e ricorrente annoverare i single sotto un’unica categoria comune) in cerca di una giornata di svago. Ma può pervenire (e quindi contribuire al calcolo della valutazione media) anche la recensione dell’uomo d’affari in sosta per una notte nell’hotel congressuale munito di spa o anche della famiglia con bambini che ha scambiato le piscine termali per un parco acquatico.

Nell’immaginare un sito come quello che stiamo costruendo, ci piacerebbe che a curare le recensioni di un luogo deputato al benessere siano solo ed esclusivamente appassionati abituati a trascorrere molte ore tra saune e idromassaggi. Nè tecnici del settore (spesso scolastici e poco immedesimati nei bisogni del consumatore, nonchè sovente al soldo delle strutture stesse) e soprattutto non persone che si recano alle terme per uno scopo diverso da quello per le quali sono state progettate: il relax e la ricerca del benessere per il corpo e per la mente. Ad indirizzare il termalista verso la scoperta di nuovi paradisi per la propria persona devono essere solo ed esclusivamente utenti con la stessa filosofia, che li hanno provati e ne sono rimasti entusiasti.

Già, la filosofia. Ma in cosa consiste la filosofia de Il Termalista? Quali sono i parametri che andrebbero considerati nel valutare una spa o uno stabilimento termale? Ne abbiamo indicati cinque, sulla cui base saranno costruite tutte le recensioni caricate su questo portale e saranno orientati i voti della community:

La nostra filosofia

SPAZIOSITA’: Un piccolo centro benessere di quartiere con una piccola piscina riscaldata non è una spa, e neppure uno stabilimento termale! Che la struttura sia all’aperto o al chiuso, è preferibile, per raggiungere un elevato grado di benessere, poter disporre di vasti spazi comuni per non avvertire la percezione di affollamento, anche in periodi di altissima affluenza. Piscine ampie, saune non claustrofobiche, giardini verdeggianti ed un elevato numero di postazioni individuali relax (che siano lettini, chaise-lounge, materassi ad acqua o altro) sono tra i parametri che concorrono all’elevata valutazione e priorità di scelta.

DOTAZIONI: Va bene il relax, ma mai sconfinare nella noia! Un centro termale che si rispetti deve offrire ai suoi ospiti un’elevata varietà di dotazioni, per non far mancare quel tocco ludico che contribuisce ad elevati livelli di benessere. Ben vengano quindi l’abbondanza di postazioni idromassaggio a più livelli corporei nelle piscine, cascate cervicali, giochi d’acqua, vasche a diversa temperatura, percorsi Kneipp, bagni turchi e saune tematizzate per costruire un perfetto percorso benessere. Fondamentali anche le strutture complementari, quali spogliatoi, cabine e/o armadietti spaziosi ed attrezzati, punti di ristoro per una sosta-drink o un pasto veloce e informale, bagni e docce con asciugacapelli e negozietti dove poter acquistare la cuffia o l’accappatoio dimenticato a casa. Massaggi e trattamenti benessere a pagamento? Sono importanti, ma non sono la priorità.

MANUTENZIONE: La pulizia è fondamentale. Nessuno di noi vorrebbe fare il bagno in una piscina in compagnia di melma, cartacce, mozziconi di sigaretta ed altri ammennicoli abbandonati da ospiti non proprio civili. Così come una certosina manutenzione generale delle strutture aiuta a tenere lo stabilimento al massimo della forma. Altresì importante è poter disporre di un personale cortese e premuroso, sempre pronto ad accogliere gli ospiti con il sorriso, ad illustrare dettagliatamente il funzionamento della struttura e a riprendere (se non espellere) chi si renda protagonista di schiamazzi ed intemperanze comportamentali che divergano con lo spirito del termalismo.

SILENZIO: Già, il silenzio. Non ci si può rigenerare se manca l’ingrediente fondamentale di una giornata alle terme: la tranquillità assoluta, disturbata, se possibile, solo dai suoni della natura e dallo sciabordio delle acque. Purtroppo in Italia – paese di chiacchieroni per eccellenza – siamo ancora parecchio indietro rispetto ai paesi del Centro Europa, ma è buona norma rispettare e far rispettare (da parte del personale) il silenzio e le effusioni, evitando chiacchiere ad alta voce ed atteggiamenti troppo affettuosi quali baci ed abbracci troppo prolungati. Quanto alle famiglie, amiamo i bambini, ma siamo convinti che per loro esistano altri tipi di luoghi divertimento dove poter sfogare la loro energia e vivacità. Pertanto valuteremo con punteggi migliori le strutture che vietano l’accesso ai minori di 18 anni o li confinino in aree dedicate.

PREZZO: Purtroppo anche il portafogli vuole la sua parte. Siamo convinti che le terme debbano essere alla portata di tutte le tasche, ma ciò non toglie che alcune strutture possano offrire biglietti di ingresso a prezzi elevati. Il tutto va naturalmente rapportato a quanto si offre in termini di dotazioni, all’ubicazione dello stabilimento e al tipo di clientela desiderata. Prediligiamo le strutture che offrono un ingresso forfettario valido per tutta la giornata anzichè ingressi ad ore, dove l’ansia per un eventuale sforamento potrebbe avere effetti negativi sulla remise en forme. In Italia abbiamo purtroppo i rapporti qualità-prezzo tra i peggiori d’Europa, ed è un elemento che mette non poca tristezza, se pensiamo che gli inventori del termalismo siamo stati noi!

La nostra filosofia

E’su questi cinque principi fondamentali che si basa la filosofia della community de Il Termalista, e  solo seguendo questi parametri potremo permetterci di tenervi lontano dalle recensioni inattendibili e suggerirvi la spa o lo stabilimento termale più adatto per il vostro benessere!

 

Commenti chiusi